A A A

Tu sei qui

Imposta sulla pubblicità (ICP)

L’imposta comunale sulla pubblicità, istituita con D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507, è un tributo sulla diffusione di messaggi pubblicitari mediante insegne, cartelli, targhe, stendardi o qualsiasi altro mezzo diverso da quello assoggettato al diritto sulle pubbliche affissioni.
Sono oggetto di tassazione i messaggi pubblicitari esposti in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che da tali luoghi siano comunque percepibili. L’imposta è dovuta in via principale da colui che dispone a qualsiasi titolo del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario viene diffuso.
L'installazione di un impianto pubblicitario deve essere anzitutto autorizzata dall'Ufficio Pubblicità del Settore Sportello Unico dell'Edilizia (via Marconi n. 12) tramite la presentazione di un'apposita richiesta corredata da eleborati tecnici. Una volta conseguita l'autorizzazione deve essere presentata la dichiarazione di inizio pubblicità presso il soggetto concessionario della gestione e riscossione dell'imposta (ICA Srl di La Spezia Viale Italia, 136 Tel. 018752281 info@icatributi.it).
Il richiedente può esporre il messaggio pubblicitario soltanto dopo aver effettuato il versamento dell'imposta dovuta.

destinazione: 
Ufficio di competenza: